sabato 25 febbraio 2012

Cheesecake di acciughe

Cheesecake di acciughe

Ecco svelato che cosa fa la Bucci nel dormiveglia: immagino ricette ad occhi chiusi, elaboro combinazioni di sapori e penso alla Cris di Poverimabelliebuoni!

Questa cheesecake all’assaggio è inaspettata, i contrasti sono forti e decisi, confonde le papille gustative, che, se ben allenate, alla fine ne rimangono estasiate.

La primissima ispirazione per questa ricetta mi è venuta dalla stessa Cris, con la sua panna cotta ai porri con caramello alle acciughe. Ho pensato, se con le acciughe si può fare una panna cotta, perché non fare una cheesecake? I biscotti della base sono diventati facilmente dei cracker, arricchiti ovviamente dalle protagoniste di questa cheesecake: le acciughe. Per la crema di formaggio ho voluto provare un mix di panna acida, yogurt scolato e formaggio cremoso. In realtà il formaggio cremoso è stato un’aggiunta fortuita, perché è uscito meno yogurt scolato rispetto alle mie aspettative, quindi ho aggiunto del Philadelphia, che alla fine si è rivelato perfetto, perché ha smorzato l’acidità degli altri due ingredienti. Le cheesecake sono di solito ricoperte da una marmellata, e qui la mia composta di cipolle rosse cascava proprio a pennello.

Lista della spesa:

  • 50 gr acciughe sott’olio
  • 150 gr cracker
  • 100 gr burro
  • 80 gr formaggio cremoso
  • 70 gr yogurt scolato (250 gr yogurt magro)
  • 200 ml panna acida
  • 2 fogli gelatina (12 gr)
  • qualche filo di erba cipollina
  • pepe bianco
  • composta di cipolle rosse

Per scolare lo yogurt, è necessario iniziare la sera prima. Disponi un colino dentro ad una ciotola. Metti un panno pulito di cotone dentro al colino e versaci all’interno lo yogurt. Richiudi il panno e metti in frigorifero fino al giorno successivo.  Il giorno dopo strizza bene il tovagliolo, all’interno del quale troverai lo yogurt scolato, che avrà la consistenza di un formaggio fresco cremoso.

Fai ammollare la gelatina in acqua fredda.

Fai sciogliere il burro in un pentolino su fuoco molto basso. Sbriciola i cracker e mettili dentro ad un frullatore insieme alle acciughe scolate dal loro olio. Frulla il tutto ed aggiungi il burro fuso. Frulla ancora fino ad ottenere un composto simile a sabbia bagnata.

Disponi uno strato di cracker alle acciughe sul fondo di una forma o di tante formine (io ho usato dei coppapasta di diverse misure). Lascia rapprendere in frigorifero per almeno un’ora.

Taglia l’erba cipollina a pezzettini.  Strizza la gelatina e scaldala in poca panna acida, mescola bene. Aggiungi lo yogurt scolato, il resto della panna acida, il formaggio cremoso e l’erba cipollina. Mescola con una frusta e aggiungi pepe a piacere. Versa nella forma (o nelle forme) sopra alla base e fai rapprendere in frigorifero per 4 ore.

Sforma le tue mini cheesecake di acciughe e completa con la composta di cipolle rosse e qualche filo di erba cipollina.

Cheesecake di acciughe

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Cristina:

13 commenti:

  1. carissima sono commossa sapendo di essere nei tuoi pensieri mattutini :-))
    ma sai che ci avevo pensato anch'io al cheesecake? come hai detto tu dalla panna cotta al cheesecake il passo era breve anche se io l'ho ideato con quelle fresche.
    questo cheesecake mi piace moltissimo in abbinamento alla composta di cipolle poi è perfetto!
    bravissima e grazie per il contributo
    cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma il caramello della tua panna cotta non era con filetti di acciughe sott'olio o sotto sale?
      Sono contenta ti piaccia, la composta di cipolle era perfetta davvero, quel dolce a contrasto con l'acidino del cheese e il salato del cake.
      Grazie a te!!

      Elimina
    2. sì, ma il cheesecake che ho in mente lo vorrei fare con quelle fresche, il tuo va benissimo!!!

      Elimina
    3. Ah, bene, perfetto! Così poi ne avrai due versioni!!

      Elimina
  2. Bucci... semplicemente geniale! Ma la Cris è una che "ispira" vero?
    bravissima, un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia! Eh, sì, la Cris ci dà grandi fonti di ispirazione!!
      Un bacione a te, buon we!

      Elimina
  3. E io invece te la copio, perchè sono curiosa di provarla in abbinamento alla composta di cipolle !!

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copia, copia, sono curiosa dei commenti dopo l'assaggio!

      Elimina
  4. Wow che idea geniale! Poco tempo fa Cris mi aveva anticipato l'idea di un cheese cake alle acciuge, l'hai anticipata con una versione meravigliosa, sia da vedere che sicuramente da gustare! Buona domenica, Babi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso sarebbe interessante vederne un'altra versione, magari con le acciughe nella crema di formaggio invece che nella base...
      Buona domenica a te, un bacione!

      Elimina
  5. Bravissima Bucci,
    SONO UNA DELIZIA!!
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
  6. Che cavolo di genialata! Ma come fai?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...